Risparmiare con stile, il tuo kit facile

Risparmiare con stile, il tuo KIT facile

Risparmiare con stile, il tuo kit facile

Per una casa in ordine, pulita e che profumi di agrumi, passa alle soluzioni semplici. I vecchi rimedi funzionano sempre, sono economici e aiutano l’ambiente a non intossicarsi di sostanze chimiche.

Occorrente:

  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto bianco
  • Olio d’oliva
  • Detergente o sapone liquido ecologico
  • Olio essenziale di Tea Tree
  • Glicerina (meglio vegetale)
  • 3 limoni
  • Cinque contenitori spray (anche usati)
  • 2 contenitori di vetro (tipo barattoli per la marmellata)

Spray vetri

Utilizzando un contenitore spray usato inserire ½ cucchiaino di detergente liquido, 3 cucchiai di aceto e 2 bicchieri di acqua.

Agitare il composto.

Avrete un prodotto privo di sostanze tossiche che altrimenti si inalano durante le pulizie casalinghe.

 

Risparmiare con stile, il tuo kit facile

Prodotti veloci per pulire il forno

Unto e incrostazioni non fanno paura se si sa come combatterli.  Acqua calda  e bicarbonato sono i tuoi alleati per rimuovere lo sporco.

L’acqua ammorbidisce e il bicarbonato, di cui cospargerete le pareti interne del forno, riposerà una notte sullo sporco.

Il giorno dopo basta passare una spugna e pochissimo detergente liquido per rimuovere le rimanenti incrostazioni.

Invece per sgrassare a fondo non c’è soluzione migliore del Limone.

Basta il succo di due limoni, che va cosparso sulle superfici interne del forno, e i limoni rimanenti, che invece vanno messi in un tegame da forno con un pò d’acqua e infornati per 30 minuti a 180°, per frizionare e inumidire.

La temperatura rilascia il vapore che aiuta a sgrassare. Una volta raffreddata, utilizzate la stessa acqua dei limoni per terminare la pulizia con una spugna e restituire un buon profumo al forno.

 

Vedi anche  Risparmiare Gas

Crema Bicarbonato

Bagno e cucina hanno bisogno di una crema forte ma allo stesso tempo delicata.

Riempire un barattolo di vetro con ½  bicchiere di bicarbonato, un detergente liquido all’occorrenza e 1 cucchiaino di glicerina.

Le superfici vi ringrazieranno. E’ un ottimo prodotto per eliminare incrostazioni.

Spray Multiuso

Vuoi tanti prodotti in uno? Ecco lo spray che puoi utilizzare per il bagno, per la cucina, per il pavimento, per le piastrelle.

Utilizza un contenitore spray usato e inserisci ½ cucchiaino di bicarbonato, poco detergente liquido e due bicchieri di acqua calda. Agita fino ad amalgamare.

Quando lo spruzzi sulle superfici lascia agire qualche minuto e poi pulisci con un panno umido.

 

Risparmiare con stile, il tuo kit facile

Lucida mobili

Il legno si sa è sempre difficile da trattare. Spesso si vedono gli aloni. Spesso si utilizzano prodotti che non sono efficaci e nutrienti.

Utilizza un barattolo di vetro per mettere insieme ½ cucchiaino di olio d’oliva e 1 bicchiere di aceto bianco o di succo di limone.

Per conservarla a lungo basta tenere chiuso il barattolo.

Questo composto può essere distribuito sulle superfici di legno con un panno asciutto.

 

Spray anticalcare

Il calcare è ostico. Non è bello da vedere e più passa il tempo se non lo si combatte tende a comporre delle vere e proprie incrostazioni piano su piano.

Invece basta avere l’aceto. Versate l’aceto in un contenitore spray usato e all’occorrenza spruzzarlo sulle parti interessate dal problema. Meglio la sera in modo che possa agire a lungo.

Lo stesso può essere utilizzato per disinfettare il bagno giornalmente.

Oppure può eliminare la muffaSpruzzare direttamente sulle aree problematiche. Lasciate agire a lungo e applicate nuovamente se necessario, senza risciacquo.

 

Vedi anche  Affittare una stanza in casa propria

Risparmiare con stile, il tuo kit facile

Antimuffa

Le muffette che si creano laddove c’è sicuramente più umidità o qualche perdita si possono contrastare con acqua e olio essenziale.

Riempire un contenitore spray con due bicchieri di acqua e qualche goccia di tea tree oil.

Spruzzare sulla macchia e lasciar agire senza risciacquo.